La Wicca è una religione del neopaganesimo, anche se quella originaria e numericamente più consistente. Il neopaganesimo è una riscoperta e anche un’invenzione acritica di religioni precristiane legate alla fecondità e alla natura. Ingloba correnti religiose degli antichi celti, dei germanici, degli scandinavi, degli indiani del Nord America, degli aborigeni australiani, degli indios mesoamericani precolombiani, di antiche religioni di Grecia, Roma, Egitto, Babilonia, India, Polinesia, ecc., spesso ricostruite con scarso rigore antropologico e storico.

La Wicca ha una base e un’origine anglosassoni, e si è poi estesa a Stati Uniti, Australia, Canada, Nuova Zelanda, assumendo nelle sue varie ramificazioni e varianti elementi di altre culture e religioni.

I termini “Wicca” (maschile) e “Wicce” (femminile) derivano etimologicamente dalla parola “witch” (stregone/strega in inglese). La Wicca è stregoneria, ma non quella medievale europea; non è la magia nera (uso di morti o spiriti, ricorso a demoni, realizzazione di sortilegi e fatture per provocare danni), né la magia naturale (proprietà occulte di piante, pietre, parole, talismani) di quell’epoca, né dell’antichità, sia di Grecia, Roma o Egitto nei secoli precedenti e successivi alla comparsa del cristianesimo, anche se non può essere considerata del tutto estranea ad alcuni suoi elementi. Ancor meno si tratta di satanismo in una qualunque delle sue forme. Molti di coloro che la praticano, ad ogni modo, usano il termine Wicca e “Witchcraft” (stregoneria) come sinonimi.
La Wicca vuole essere la religione ancestrale naturale e magica di coloro che popolarono per primi le isole britanniche prima di essere evangelizzati dal cristianesimo. Ad ogni modo, è in larga misura una “neocostruzione” di ciò che doveva essere, perché in realtà ancora oggi non è del tutto nota agli antropologi, agli storici, ai fenomenologi della religione e agli altri esperti.

Quali obiettivi si prefigge: conoscenza di tecniche antiche che possono riportare ad un migliore uso delle innate capacità dell’uomo.

Quali benefici apporta nella vita delle persone: una vita più serena con minor stress, i ritmi della natura sono i ritmi giusti per vivere una vita serena.

A chi si rivolge: a tutti

Argomenti del corso:

  • Accenno di storia.
  • Wicca cos’è, com’è nata e come si è sviluppata.
  • Il dio e la dea.
  • I quattro elementi e lo spirito.
  • La rede.
  • I 13 pilastri.
  • La ruota del’anno: Sabba ed Esbat, tradizioni di ieri e di oggi.
  • Corrispondenze.
  • L’altare e il cerchio sacro.
  • Lo spirito guida.
  • Il primo strumento: la mente (Centering, visualizzazione e meditazione)
  • Gli strumenti rituali (coppa, athame, bacchetta, bolline, pentacolo, grimorio).
  • Magia Verde: gli strumenti naturali (erbe, fiori, radici cortecce).
  • Purificazione e attivazione degli strumenti.
  • Le energie naturali: le ore del giorno, i giorni della settimana e le fasi lunari.
  • La divinazione (rune, rune delle streghe e ogham) e il rapporto con gli antenati.
  • La reincarnazione e le vite precedenti.
  • La protezione delle persone e della casa: il sale, e i sacchetti magici.
  • L’Handfasting.

Date

  • 1 Modulo domenica 13 gennaio 2019, h. 9-18 (in sede). Argomento: introduzione alla Wicca.
  • 2 Modulo domenica 27 gennaio 2019, h.14.30-18 (in sede). Argomento: la magia verde.
  • 3 Modulo domenica 17 febbraio 2019, h.14.30-18 (in sede). Argomento: la pratica della meditazione, radicamento, silenzio interiore, visualizzazione, esercizi sulla ricapitolazione.
  • 4 Modulo domenica 3 marzo 2019, h.14.30-18 (in sede). Argomento: il viaggio sciamanico secondo la tradizione tolteca, tamburi e campane tibetane dal vivo.
  • 5 Modulo sabato 30 marzo 2019, h.14.30-18 (in sede). Argomento: le rube e le rune delle streghe.Laboratorio sulla costruzione della propria runa.
  • 6 Modulo avanzato con workshop intensivo sabato-domenica 1-2 giugno, h 9-18 (in natura. Il costo da stabilire). Argomento: l’antica religione, la magia cerimoniale e la costruzione degli oggetti, gli strumenti, i wish, le pratiche mesoamericane.

Formatrice: Morrigan

 

Membro fondatore del Forum La Grande Quercia.

Da diversi anni segue e insegna la via iniziatica della WICCA.

Celebra matrimoni con rito celtico e scozzese.

Creo oggetti con simboli esoterici, cristalli rune e rune delle streghe.

Cosa è necessario portare:  indumenti comodi.

Il corso può essere frequentato a singoli o più moduli oppure interamente.

Costo corso completo

250 euro

Costo singolo modulo a giornata intera

90 euro

Costo modulo di mezza giornata

50 euro

REFERENTE: ROBERTA MARRALE - 347 5926203